Facebook Wall

Manutenzione Scarpe Arrampicata

  • calzata: se le scarpette sono state acquistate strette sarà necessario del tempo prima che raggiungano una performance ottimale. La pelle deve adattarsi al piede e ammorbidirsi, quindi inizialmente calzarle in casa o su vie brevi e semplici.

  • suola: anche per raggiungere il grip ottimale della suola è necessario che la scarpa venga utilizzata per qualche giorno. Agire in modo da poter scalare con suole pulite e asciutte, pulendo le suole, togliendole dopo ogni salita e camminando sul telo porta-corda. Quando la superficie della suola comincia ad usurarsi (si nota il “peeling” superficiale) passare della carta vetrata per uniformarla, eliminare le rugosità e per ripristinarne le precedenti caratteristiche di aderenza. Sostituire la suola prima che sia eccessivamente consumata e prima che il bordo anteriore venga intaccato.
  • deposito: conservarle in luoghi freschi, asciutti, puliti, al buio. L’esposizione diretta a forti fonti di calore può danneggiarle. Per mantenerne la forma è possibile riempirle con della carta di giornale.

  • pulizia: utilizzare acqua tiepida e un panno o una spazzola media, far asciugare in luoghi ventilati e asciutti.

Iscrizione Mailing List

Iscriviti alla mailing list per rimanere sempre aggiornato sulle novità SHERPA.


Ricevi HTML?

Il trattamento della mail è strettamente riservata all'invio di offerte, eventi e informazioni sui prodotti.
Joomla Extensions powered by Joobi

Login Form